Problemi sessuali di coppia

I problemi sessuali sono una delle cause più frequenti del malessere della coppia. Spesso le problematiche sono solo psicologiche che ne rendono difficile l'espletamento

Vivere la sessualità

Sessualità e piacere

La sessualità è una delle funzioni più importanti per la trasmissione della specie e la ricerca del piacere. Si svolge attraverso diverse fasi:

1) desiderio: é il normale stato di tensione piacevole in attesa che il desiderio si compia;

2) eccitamento: é una modificazione fisiologica che coinvolge la coppia in tutti i sensi: accelerazione cardiaca e tensione muscolare con erezione del pene, dilatazione pelvica e lubrificazione con bagno delle pareti vaginali. L’eccitamento varia da persona a persona e dipende dalla qualità delle stimolazioni, in mancanza della quale il rapporto potrebbe fallire perché la quantità non è sufficiente al compimento dell’atto.

3) plateau: è la fase culminante dell’eccitamento che prepara la fase orgasmica;

4) orgasmica: è la liberazione di tutte le tensioni ricevute durante l’eccitamento e la ripresa di un piacevole equilibrio riposante e quieto. Il sangue inizia a drenare normalmente e il respiro con il battito cardiaco ritorna a livelli consueti.

Vivere la sessualità è piacevole ma, a volte, presenta difficoltà psicologiche che ne rendono difficile l’espletamento.

Disfunzioni sessuali più comuni

Citiamo solamente i disturbi più comuni per i quali noi siamo spesso interpellati.

Difficoltà erettile: impotenza per mancanza di erezione. Le cause sono organiche come malattie vascolari e diabete e psicologiche come stress, ansia e altri fattori psicogeni.

Le cause della disfunzione erettile sono numerose tanto che oggi la disfunzione è classificata con il nome del disturbo implicato. L’erezione del pene è un evento molto complesso e presuppone la partecipazione del cervello del sistema vascolare, dei nervi, delle ghiandole, degli ormoni, quindi occorre fare un’analisi completa della persona.

La psicoterapia è utilissima se le motivazioni dell’insuccesso hanno caratteristiche psicogene. Nelle disfunzioni a causa organica la psicoterapia è un utile sostegno.

Eiaculazione precoce: chi ne è affetto giunge improvvisamente all’orgasmo con una minima stimolazione, prima che lui lo desideri;

Eiaculazione ritardata: si ha quando l’emissione dello sperma avviene dopo vari e ripetuti stimoli sessuali superiori alla norma per vari motivi organici e psicologici tra i quali possiamo menzionare la paura di perdere il proprio controllo dovuta al fatto che, essendo l’orgasmo totale perdita di autocontrollo, alcuni pensano di non essere in grado di verificare le proprie sensazioni o di avere paura di lasciare andare il proprio sperma, per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Per i motivi organici occorre consultare un sessuologo.

Vaginismo: è un dolore genitale per un’involontaria contrazione dei muscoli perivaginali che solleva anche gravi problematiche psicologiche per la  scarsa conoscenza che la gente ha del proprio corpo. L’intervento psicoterapeutico non serve solo per la donna, ma per la coppia, che deve essere preparata ad affrontare dinamiche anatomo – fisiologiche, liberandola dalle false paure e dai miti ancestrali, secondo i quali una donna dopo la menopausa non può più provare piacere sessuale.

Per appuntamenti.

Telefono: +39 051 502842
Cellulare: +39 347 9690701

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.